XII Aniversario Encuentro AMIGOS DE PARTAGAS en Italia

Da dodici anni l’Aniversario Encuentro Amigos de Partagas costituisce l’evento di riferimento più importante al mondo, dopo Cuba, degli amanti del fumo lento. Cuervo y Sobrinos che nasce nel 1882 all’Avana, definita la perla dei Caraibi, unico interprete al mondo del tempo lento non poteva certo mancare a questo incontro di quattro giorni, dove in una bolla spazio tempo rivivi  un passato romantico che fa sognare, scopri un’atmosfera tra veglia e sogno, percorri un lungo viaggio all’insegna dello stile e dell’eleganza.

L’ultima sera l’atmosfera è veramente speciale, alla Cena di Gala dieci splendide Senoritas hanno accolto tutti i partecipanti eleganti nei nei loro abiti scuri e accompagnati ai tavoli per dar inizio ad una serata indimenticabile dove tutto è più colorato, più vivo, più caraibico, come in una favola i rintocchi della Torre Civica hanno salutato e chiuso il meraviglioso Ecuentro.

Cuervo y Sobrinos  ha presentato ai partecipanti l’esclusiva collezione Habana 1882, dedicata al fumo lento, per l’autentico aficionado del sigaro, con un design unico del quadrante con texture “foglia di tabacco”. Cuervo y Sobrinos unisce le sue sapienti conoscenze orologiaie svizzere con il patrimonio latino creando una collezione per veri gentlemen’s, ispirata all’essenza dell”Avana degli anni Quaranta. La Collezione Habana 1882 è disponibile in una Edizione Limitata solo per Club e Lounge Cigar, presentata con uno speciale Humidor come tributo al mondo del sigaro.

Il XII Aniversario Ecuentro Amigos de Partagas coincide con il 135 Anniversario di Cuervo y Sobrinos, il leggendario marchio creato nel 1882 con sede oggi sulla riva del Lago di Lugano che per celebrare questo importante traguardo ha presentato un esclusivo Historiador , una limitata edizione di solo 135 pezzi disponibili sia in oro rosa 18 carati sia in acciaio, ha un movimento a carica manuale e piccoli secondi alle ore 6, un piccolo capolavoro senza tempo.

Grande ammirazione ed entusiasmo tra i partecipanti dell’Ecuentro hanno suscitato i modelli Tradicion e Flechazo di cui ne parliamo di seguito con specifici dettagli .

Nella celebrazione del suo 135° anniversario, Cuervo y Sobrinos segna questa occasione straordinaria con l’Historiador Tradicion, fedele alla sua origine, aggiornando l’attuale progettazione da un originale del 1940.

Partendo da un disegno trovato nell’archivio storico della Casa dell’Avana, il marchio ha sviluppato questo modello iconico per la collezione Historiador.

I dettagli di questo orologio degli anni ’40 sono stati ricreati con esattezza, indici delle ore a forma di bolla, i marcatori trapezoidali al 3 e al 9 sono un design classico tipico di quel tempo. È stato realizzato un capolavoro di un’epoca passata.

Componenti di questo orologio comprendono il quadrante unico finemente decorato con un “frappage” a forma di griglia e un design dell’epoca per le lancette. Inoltre, una decorazione in metallo incisa, con la data del 135 ° anniversario 1882-2017. è al centro del fondello a vista che sottolinea l’unicità del modello.

HISTORIADOR FLECHAZO “Grande freccia rossa un’identità unica”

Cuervo y Sobrinos ancora una volta applica la sua conoscenza degli orologi meccanici classici e la passione per l’artigianato in un nuovo superbo orologio.

Il New Historiador Chrono si ispira alle sue radici cubane, in particolare ad un modello degli anni ’50.

Un orologio con una grande personalità grazie al design distintivo della “grande freccia rossa” che gli dà l’identità.

Questo modello è disponibile in quattro colori: Avorio, Blu, Verde e Borgogna. L’emblema CyS viene stampato all’interno del contatore minuti alle ore 3. La scala del tachimetro è stampata in rosso sul quadrante dell’avorio e in bianco per tutte le altre varianti. La  lancetta centrale del cronografo è accentuata da una grande freccia rossa.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>